School of the Future

Progetto: 
Anno di riferimento progetto: 
2011

School of the Future è un progetto europeo finanziato dal VII Programma Quadro per la Ricerca che si pone come obiettivo la riqualificazione di un edificio scolastico finalizzata al raggiungimento di un alto livello di prestazioni energetiche ed ambientali e allo sviluppo di una consapevolezza da parte dei cittadini sul tema del risparmio energetico attraverso interventi esemplari di ristrutturazione di edifici scolastici.
Attraverso questo progetto sarà migliorata la resa energetica e la qualità dell'ambiente interno di 4 edifici scolastici in 4 diversi paesi europei tramite interventi di rinnovo delle strutture interne ed esterne, degli impianti e del sistema di gestione, nonché tramite l'integrazione con fonti di energia rinnovabile.
 
Il progetto è stato approvato dalla Commissione europea, vede come coordinatore il Fraunhofer Gesellschaft zur angewandten Forschung e.V. (Germania) e si realizzerà in collaborazione con diverse aziende partner di tutta Europa:
 
La scuola su cui si andrà intervenire con un’azione di riqualificazione energetica sarà la scuola media Tito Maccio Plauto di Cesena. Lo scopo dell’intervento è di ridurne i consumi energetici del 77%. I lavori di riqualificazione energetica sono iniziati nell'anno 2011 e saranno completati nel 2013. Le azioni di riqualificazione energetica saranno realizzate senza interrompere l’attività didattica prevedendo azioni di educazione all’utilizzo delle nuove apparecchiature, informazione sugli interventi realizzati, attività e corsi di educazione ambientale per sensibilizzare gli studenti sul tema del risparmio energetico e del miglior utilizzo delle risorse disponibili.

Scuola Media Tito Maccio Plauto Cesena